applicativi

Filr: rilasciata la versione 3.0

Continua l'evoluzione di Filr a conferma che si tratta di un prodotto 'vivo' ed in costante aggiornamento, per garantire la condivisione dei dati aziendali in sicurezza, con ogni dispositivo e da ogni luogo.

La versione 3.0, mantiene la caratteristiche principali delle precedenti versioni, fra le quali la facilità d'uso e di implementazione all'interno della propria struttura aziendale, aggiungendo importanti funzionalità.

Tipologia: 

Filr: rilasciata la versione 2.0

Filr LogoIl rilascio di Filr versione 2.0 vede diverse novità che lo rendono maggiormente fruibile e sicuro su tutti i dispositivi.

Filr è una soluzione per la collaborazione e la condivisione dei file pensata per l'azienda, per garantire sicurezza, produttività e una facile amministrazione.

Fra le nuove caratteristiche ci sono:

Tipologia: 
Categoria: 

Icinga plugin

I plugin forniscono l'interfaccia fra la risorsa da monitorare e il software di monitoraggio. Alla prima installazione di Icinga e Web 2 viene monitorato di default il server Icinga stesso (localhost). Se i plugins non sono installati, l'interfaccia Web 2 presenterà una serie di errori e nessun risultato di monitoraggio.

Concettualmente, i plugins, hanno la stessa funzione dei plugin di Nagios anche se il loro interfacciamento verso il core di di Icinga ha subito modifiche e miglioramenti.

Tipologia: 
Categoria: 

Icinga: problemi

Durante le varie procedure si possono incontrare problemi, di seguito ne elenco alcuni.

Dopo il setup di configurazione di Web 2, se si desidera riavviare il setup (per erroi o per altro), questo va riattivato. Lo si può fare dalla interfaccia Web 2, usando  il menu di configurazione dei moduli, riattivando il setup Si riavvia la procedura con l'URL http://icinga_ip/icingaweb2/setup.

Verrà richiesto un nuovo token generabile con il comando

icingacli setup token create

 

Tipologia: 
Categoria: 

Icinga: DB IDO (Database Icinga Data Output)

Il core di Icinga, per comunicare con il mondo esterno, per esportarne configurazione e stato, fa uso di un DB (MySQL o PostgreSQL).

DB IDO (Database Icinga Data Output) si occupa dell'integrazione con il database ed è un prerequisito per l'interfaccia web (e non solo).

Occorre installare il programma, creare il database, fornire i permessi all'utente utilizzato da icinga (banalmente icinga) e fornire la struttura del db:

Tipologia: 
Categoria: 

Installazione Icinga2

La documentazione di Icinga è buona, anche se alcune modifiche vanno fatte in funzione dell'ambiente di installazione.
L'esempio riportato è per openSuse 13.2

Nella distribuzione di openSuse è disponibile il pacchetto Icinga, la versione 1, ma in questo articolo verrà preso in considerazione Icinga2 partendo dai repository del codice eseguibile.

Tipologia: 
Categoria: 

Pagine